lunedì 20 dicembre 2010

Cake al pisto con fichi cilentani


Ieri sera, da solo in casa, avevo voglia di mustacciuoli e per farmela passare ho fatto questa torta che ci assomiglia...
certo voi obietterete che i mustacciuoli sono ricoperti di cioccolato e questo cake no, ma era troppo tardi per poter fare una ganache al cioccolato che tra l'altro ci starebbe benissimo! ma voi avendo più tempo potete sempre farla :)

Questi sono giorni di grande confusione, ieri sono uscito solo per andare a pranzo da mia madre, oggi ho messo il naso fuori dall'ufficio (per forza! dovevo pagare l'assicurazione dell'auto scaduta! a proposito ma avete visto di quanto sono aumentate le assicurazioni?? una tragedia greca!), ma me ne sono subito pentito, la gente sembra impazzita! corrono tutti da qualche parte per fare non si sa che!

Comunque tornando al nostro cake avevo degli splendidi fichi cilentani bio seccati al sole, per chi non li ha mai assaggiati non sa cosa si perde!, regalo della mia antichissima amica del cuore Giuliana, che spero mi grazierà con i fichi cilentani ripieni e infornati che il suo papà prepara ogni anno con tanta devozione
sono una meraviglia!!!

Fonzino (il papà) li prepara in tanti modi diversi, con le scorzette di agrumi home-made, pezzetti di cioccolato, noci, nocciole, mandorle...

vabbuò ma ora basta, eccovi la ricetta per un cake dal sapore decisamente natalizio!



Cake al pisto con fichi cilentani


180 gr di farina 00
150 gr di zucchero di canna
3 uova
10 cl di olio d’oliva delicato (o altro olio vegetale)
150 gr di fichi cilentani doc
1 cucchiaino di pisto
1 bustina di lievito per dolci
Un pizzico di sale


Per prima cosa accendete il forno per preriscaldarlo a 180° C.
Imburrate uno stampo per cake dim. 25 x 10 x 7 cm o prendetene uno di cartone per dolci adatto alla cottura in forno.

In una ciotola battete le uova con lo zucchero e l’olio.
Aggiungete la farina poco alla volta setacciandola, un cucchiaino raso di pisto ed un pizzico di sale.
Sempre mescolando unite la bustina di lievito per dolci.

Nel frattempo sciacquate bene i fichi sotto l’acqua calda, asciugateli e tagliateli in piccoli pezzetti.
Aggiungeteli all’impasto e mescolate bene.

Versate nella forma e infornate per circa 40 minuti.

Il pisto è un mix di spezie a base di cannella, chiodi di garofano, coriandolo, anice stellato e noce moscata. E' molto profumato e si usa in ricette tradizionali natalizie come i roccocò ed i mustacciuoli.

Con la prima foto partecipo al contest di aboutfood Il nostro calendario Aboutfood:

17 commenti:

  1. Avrei voluto fare anch'io i mostaccioli quest'anno ma qui il mosto cotto è praticamente introvabile e di far restringere all'infinito il succo d'uva non è stata aria. Mi piace questo cake, quel mix di spezie per me è paradisiaco ed abbinato ai fichi secchi fa proprio Natale. Buona settimana, a presto

    RispondiElimina
  2. Alla parola Pisto sono rimasta rapita! Quasi a sentire il profumo di questo splendido cake natalizio!

    RispondiElimina
  3. Ciaooooo!Il tuo blog mi piace un sacco...e questa torta e' fantastica!In bocca al lupo per il contest ;) xxx

    RispondiElimina
  4. Io adoro i mostaccioli, li ho anche postati tempo fa, ma il pisto davvero mi mancava! Dev'essere stupendo questo cake! una fetta in cambio di una di pandoro? ;) Un abbraccio!
    @federica te lo mando dalla puglia? mia madre ne ha fatti non so quanti litri! :)

    RispondiElimina
  5. Ciao mai assaggiati i fichi cilentani ma in accoppiata con il pisto, rendono questo cake davvero natalizio!!! P.S.: è vero come sono aumentate le assicurazioni...se poi ci mettiamo anche il bollo queste macchine ci costano davvero una fortuna...ti abbraccio e spero di fare in tempo a passare tra qualche giorno per gli auguri natalizi...:)

    RispondiElimina
  6. Ciao c'è un giveaway Natalizio con tanti regali ti va di partecipare??? qui http://vesselinaivanova.altervista.org/blog/?p=911

    RispondiElimina
  7. @federica grazie! anch'io per motivi di stress lavorativo ho rinunciato ai mostacciuoli ma mi sono consolato con questo cake :)

    @felix anche io adoro questo profumo! fa proprio natale!

    @bene benvenuta e grazie mille!

    @chiara ma certo gli scambi di docli sono sempre i benvenuti! sono un goloso! :P

    @luciana i fichi del cilento, specie i bianchi, sono davvero buoni! da provare!

    @anonimo grazie dell'invito, vengo subito a vedere!

    RispondiElimina
  8. che profumino...deve essere delizioso...
    e tu sei davvero bravissimo!
    ti auguro un felice e sereno Natale!!
    Enza

    RispondiElimina
  9. Ma che meraviglia, buonissimo!!!! Bravo Gio, fai sempre meglio!!!

    RispondiElimina
  10. Il cake del sud, pieno di ricordi, bellissimo e gustoso. Volevo farti tanti tanti auguri per le feste, che siano serene, affettuose e golose!

    RispondiElimina
  11. oh, che cosa dev'essere questo cake!!
    ne approfitto per farti i miei auguroni di Buon Natale, io mi reimmergo in cucina (ho pure programmato il post di domani in automatico...^_^)!!!

    RispondiElimina
  12. @valentina grazie mi fa molto piacere :)

    @enza grazie e un caloroso augurio di Buon Natale anche a te!

    @speedy70 detto da una superblogger come te fa solo piacere! :)

    @Edda cara! grazie, ti auguro un felicissimo Natale!

    @madamabavareisa come ti capisco sono talmente incasinato e pensa che domani cmq lavoro!
    Buon Natale! un abbraccio!

    RispondiElimina
  13. Bellissimo questo cake, ho un bel po' di fichi cilentani da consumare.
    Ottima idea il cake.
    Un abbraccio e tanti auguri

    RispondiElimina
  14. complimenti per il cake quando si hanno dei prodoti cosi.. tanti auguri di Buon Natale

    RispondiElimina
  15. Sono ripassata per augurarti un buon Natale!!! ti rinnovo i complimenti per il cake e spero un giorno di poter assaggiare i fichi!!! bacioni

    RispondiElimina
  16. @lydia BUon Natale! i fichi del cilento son buonissimi!

    @Gunther grazie e Felice Natale!

    @luciana grazie mille! un sereno Natale!

    RispondiElimina

Se ti fa piacere lascia qui un commento, grazie!

Ultimi post