lunedì 14 maggio 2012

Pubblicità ingannevole



Non vi sembra un babà dolce in attesa di essere bagnato?
Ebbene non lo è! si tratta di un cake sotto mentite spoglie :D
Vi è mai capitato di comprare un prodotto perché in pubblicità sembra essere buonissimo o magari avere un sapore "di quelli mai assaggiati prima" che poi di fatto vi delude e di molto?
io sono un curioso e spesso compro per assaggiare ma altrettanto spesso rimango deluso!

La storia di questo cake è semplice.
Avevo già fatto qualche giorno fa una dolce con la farina di castagne utilizzando la stessa forma, è venuto buonissimo ma non ho fatto in tempo a fotografarlo ahimé!
...qui a volte sembra che passino le cavallette...eh eh eh

In ogni caso all'assaggio (da buon blogger ossessionato dalle "alternative") avevo subito pensato che il sapore della farina di castagne ben si sposava con una bontà di speck che mi hanno regalato ed ecco che è nata l'idea per questo cake.
Provatelo appena potete è ottimo! :P


Cake con farina di castagne

120 gr di farina di castagne
120 gr di farina manitoba
3 uova
90 gr di speck
150 gr di formaggio caprino
10 cl di latte
10 cl di olio evo
Pepe nero
1 bustina di lievito
Sale, un pizzico

Tagliate in cubetti il formaggio e lo speck e teneteli da parte.
Accendete il forno a 180°C.
Versate nella planetaria le uova con un pizzico di sale e una buona manciata di pepe ed avviate. Aggiungete la farina di castagne setacciata, una volta che è stata ben amalgamata, versate l’olio a filo. Aggiungete poi la manitoba setacciata con il lievito, poco alla volta facendola ben amalgamare all’impasto prima di aggiungerne altra, ed infine il latte.
Unite per ultimo il formaggio e lo speck girate bene e versate in uno stampo da cake a vostro piacere.
Cuocete in forno a temperatura per circa 40 minuti.

42 commenti:

  1. Buona questa cake! Perfetta per un'aperitivo o un'antipasto rustico!

    RispondiElimina
  2. davvero particolare mi piace questa ricetta

    RispondiElimina
  3. le tue cake sono sempre veramente fantastiche e bellissime!

    RispondiElimina
  4. Questa è veramente una grande idea! Ho il prosciutto da finire e la farina di castagne, credo che lo speck sia senza dubbio migliore in una ricetta di questo tipo, ma vale la pena di tentare, così diventerà una ricetta svuota-frigo e svuota-dispensa! Utilissima, quindi un doppio grazie :)

    Ps. Speck.. prosciutto.. farina... ho voglia minimo di un panino! Maledette diete (inutili).

    RispondiElimina
  5. caro Gio, il connubio castagna, pecorino, speck mi sembra ottimo..bella intuizione!!
    e.

    RispondiElimina
  6. Sicuramente questo cake salato è ottimo, le castagne e lo speck vanno a nozze!!

    buona giornata

    loredana

    RispondiElimina
  7. Si, mi sembrava un babà ma poi quando ho letto cake ho pensato istintivamente a un dolce, invece...buonissimo!

    RispondiElimina
  8. Anche io dalla foto della preview pensavo ad un dolce anche se sospettavo una svolta rustica...e di fatti così è stato. Non uso quasi mai la farina di castagne e tu sei la riprova che sbaglio...:P ehehehehehe
    PS
    Ma quale prodotto ti ha lasciato così deluso...possiamo sempre vendicarci eh! :P hihihihihih

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gamby tu sei troppo intuitivo per uno che fa il pane tutte le sere eh eh eh
      o forse mi conosci :) adoro il rustico!

      Elimina
  9. Eh sì tutto mi sarei aspettata tranne che un cake alla farina di castagne e per di più con lo speck dentro!!!
    veramente una gran figata
    bravo, ardito e simpatico!!
    ciao
    cris

    RispondiElimina
  10. Ciao Giò, ottimo connubbio di sapori. La farina di castagne mi piace moltissimo!

    RispondiElimina
  11. è mica la prima volta che una tua preparazione salata sembra un dolce... sono presentazioni molto particolari, adatte anche a stupire gli ospiti!
    Questa la provo presto prché ho tanta farina di castagne e poca voglia di fare il solito castagnaccio!

    RispondiElimina
  12. bhé mi hai proprio ingannata! io ero convinta fosse dolce! :D
    Comunque una piacevole sorpresa, l'abbinamento di questi sapori mi piace parecchio!

    RispondiElimina
  13. Mi piacciono tanto le pietanze "trompe l'oeil", mi diverte prepararle e mi piace mangiarle e trovare la sorpresa!
    Il tuo cake è delizioso e di "ingannevole" non ha nulla!!!! :-)
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi piace la definizione trompe l'oeil

      Elimina
  14. ingannata, ma decisamente soddisfatta!! fosse sempre così ;-p!!! brava.. un bacio

    RispondiElimina
  15. nuooo! Cioè, è salato! Ma che buono! Bravo! =)

    RispondiElimina
  16. eh si...ci sono cascata anch'io...pensavo fosse dolce! invece un salato da leccarsi le dita!
    bacioni

    RispondiElimina
  17. Una bella idea di ricetta
    ciao

    RispondiElimina
  18. il mio ragazzo è fissato con la farina di castagne! se glielo propongo mi sposa credo!:D ottima idea Gio!!! mi sembra buonissimo!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi aspetto l'invito al matrimonio :D

      Elimina
  19. E' geniale, ottima combinazione di sapori. Buona serata Daniela.

    RispondiElimina
  20. molto ingannevole, magari fossero tutte così ingannevole

    RispondiElimina
  21. NAAAAAAAAA....ma sei il genio delle torte salate, dei cake !! Questo é una cosa che in italiano manzoniano definirei una figata pazzesca.
    Visto che ti diletti con le farine e sei bravissimo facciomo un post a blog unificati con la farina di carrube..la sto sperimentando ed é interessante.!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. farina di carrube? mi metto alla ricerca e ti dico :)

      Elimina
  22. che bello! Mai visto un cake salato con la farina di castagne! Veramente molto originale! Da provare assolutamente, io l'ho sempre utilizzata per i dolci, che mi sono persa :-D

    RispondiElimina
  23. Che furbata:-) sembra davvero un dolce e invece .... Sorpresa!!! Ma devo dire che e' un idea stupenda e anche con un sapore tutto da scoprire !!! Baci

    RispondiElimina
  24. Che ti possino Gio, io sono a dieta! per i miei gusti questa cosa qui è irresistibile!!! Complimenti..già so che mi piacerà!

    RispondiElimina
  25. Mi hai ingannata Giò:)) Anch'io appena l'ho visto credevo fosse un dolce! Bello però... un abbraccio carissimo!

    RispondiElimina
  26. eccome se mi è già successo di cadere nella rete di pubblicità ingannevole... e non solo in campo alimentare, purtroppo.
    Vabbé, veniamo al tuo cake che così a prima vista sembrava davvero una bella torta dolce ed invece si rivela... uno squisito "pane" salato.
    Ho ancora della farina di castagne che "devo" smaltire... chissà che non provi proprio questa tua ricetta!
    Ciao, buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. purtroppo cercano di ingannarci abbastanza spesso ahimé!

      Elimina
  27. Be per la cronaca,ci sono cascata anch'io.Sembrava proprio un bel dolce ma anche la super versione salata e da 10 e lode.Complimenti,proprio ben riuscito.
    Un abbraccio e buona serata.

    RispondiElimina
  28. Quando ho letto "...cake sotto mentite spoglie.." ho capito che si trattava di un cake salato, settore in cui sei uno specialista!
    Grazie per l'idea, ho della farina di castagne avanzata che, adesso, farà una degna fine :-)

    RispondiElimina
  29. magari gli inganni fossero tutti come il tuo ottimo Cake salato!!!complimenti..

    RispondiElimina
  30. grazie a tutti per i vostri commenti!

    RispondiElimina
  31. questa poi! farina di castagne e speck; ma le pensi di notte????? :-)

    RispondiElimina
  32. bravo, bell'idea! ma quindi viene una sorta di pane? o di plumcake salato no?

    RispondiElimina

Se ti fa piacere lascia qui un commento, grazie!

Ultimi post