martedì 1 maggio 2012

Buon 1° Maggio!



Buon giorno e buon 1° Maggio a tutti i lavoratori!
Come da prassi oggi si ozia!
Quindi vi posto una ricetta realizzata qualche giorno fa.
L'idea di queste ottime girelle l'ho presa da lei.

La loro esecuzione ha avuto una storia un po' travagliata, almeno verso la fine. Avete presente quelle combinazioni che si danno e sembrano non darvi tregua perché questa ricetta non s'ha da fare? ecco una cosa simile, ma alla fine ce l'ho fatta!

Quando ho iniziato ad impastare con calma ero solo, durante la seconda lievitazione mi raggiunge una coppia di amici che non vedevo da tempo, li ho visti con piacere ma il pensiero ovviamente era alle girelle che lievitavano in cucina. Andati via loro controllo le girelle, bene siamo a buon punto, accendo il forno e giunto a temperatura le inforno... suona il citofono, chi è?? un altro amico! benvenuto anche a lui, ma parla, parla, parla...
Nel frattempo ho le girelle in forno, corro a vederle giusto in tempo, solo le punte dei pomodori si erano un po' bruciacchiate peccato! ma il sapore ottimo :P
anche l'amico ha gradito, ma come mai si è presentato a quest'ora?
avrà sentito l'odore delle girelle?



Girelle mediterranee
12 pezzi

100 gr di lievito madre
200 gr di farina per pane
150 gr di latte tiepido
1 cucchiaino di miele
1 cucchiaio di olio evo
Un pizzico di sale
15 pomodori secchi
3 cucchiai di pecorino
Origano


Prendete il lievito madre rinfrescato e scioglietelo bene in una terrina con il latte tiepido ed il miele. Aggiungete poco alla volta la farina setacciata e cominciate ad impastare, unite infine l’olio e un pizzico di sale e impastate finché non si è ben assorbito. Passatelo sulla spianatoia ed impastatelo energicamente finché non raggiunge una consistenza morbida e liscia. Potete fare queste operazioni anche nella planetaria.
Formate una palla, fate un taglio a croce e lasciatela lievitare per circa 3 ore, fino al raddoppio. Dopodiché sgonfiate l’impasto in modo da ottenere un rettangolo e procedete con la piegatura in questo modo: piegate uno sull’altro i due lati per un terzo del rettangolo, girate di 90° e ripetete l’operazione, coprite infine con un canovaccio e lasciate risposare per un’altra ora.
Prendete l’impasto , stendetelo delicatamente  con le mani a formare un rettangolo. Condite con i pomodori tagliati in striscioline, cospargete col pecorino, profumate con abbondante origano e irrorate con un filo d’olio. Arrotolate nel senso della lunghezza e tagliate delle fette spesse un paio di dita. Riponetele su una teglia da forno e lasciatele lievitare per circa un paio d’ore, infornate in forno già caldo a 180-200°, regolatevi col vostro forno, per circa 25 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare su di una griglia.

41 commenti:

  1. oltre a condividere il "gio" condividiamo anche le idee? anche io ho appena pubblicato delle girelle! però dolci.. mettiamole insieme alle tue (golosissime) e facciamo un pranzo a tema! =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma sai che volevo fare anch'io le cinnamon roll) :D

      Elimina
  2. davvero splendida idea da party ottimo finger foogd buon 1 maggio cara giò a presto simmy

    RispondiElimina
  3. Buonissimee!! :)
    Buon primo maggio! ^^

    RispondiElimina
  4. Non sapevo l'esistenza di queste girelle, sono da far girar la testa!

    RispondiElimina
  5. Penso proprio che il profumo ha attirato gli amici, di certo queste girelle sono meravigliose e molto molto appetitose!!! Baci

    RispondiElimina
  6. Buon primo maggio!!! Queste girelle sarebbero state bene al mio pic nic di oggi ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a saperlo sarei venuto anch'io :D

      Elimina
  7. Che belle! A volte le cose più difficili sono quelle che danno più soddisfazione!
    E un pomodorino bruciacchiato è ancora più buono!
    Buona serata!
    Morena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono finite la mattina dopo, molto presto eh eh

      Elimina
  8. deliziose!
    e buon primo maggio anche a te!

    RispondiElimina
  9. secondo me sono tutti in agguato per poter mangiare qlc di buono a casa tua!lo farei anche io del resto!ottime e sfiziose...porto il vino e prendiamo un aperitivo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lucy sarebbe davvero un gran piacere!

      Elimina
  10. bruciatine o no mi sembrano comunque buone!!!!
    ti abbraccio,
    e.

    RispondiElimina
  11. Beh io verrei volentieri all'ora delle girelle!

    RispondiElimina
  12. Tempestività o solo buon naso? Io propendo per il secondo anche perchè mi immagino il profumo che hanno fatto in cottura! :)

    RispondiElimina
  13. Ehhhh mi sa tanto che la visitina dell’amico era giusto un tantino...interessata! Alle girelle :)) Troppo sfiziose e gustose per lasciarsele scappare! Baci, buona giornata

    RispondiElimina
  14. Mmmmhhh... da quello che racconti, queste girelle funzionano come una sorta di riabilitazione sociale/reintegrazione nella comunità... se mi capiterà di farle devo ricordarmi di dare una riordinata alla casa, prima che arrivino frotte di amici attratti dal profumo!!!

    RispondiElimina
  15. 1 maggio bisogna ozierare un po' sono daccordo, bella idea queste girelle..

    RispondiElimina
  16. si,si..di sicuro è venuto..trasportato dal profumo di queste
    saporite girelle!!bravissimo
    Ciao,ciaoo

    RispondiElimina
  17. Non posso biasimare gli amici anch'io mi sarei attaccata al citofono e queste preparazioni salate a base di pomodori secchi sono le mie preferite!

    RispondiElimina
  18. grazie a tutti! anche agli amici che sono passati da casa per un saluto :D

    RispondiElimina
  19. Buone queste girelle!!!!!!!!!!!!!!mi fanno proprio gola!
    buona settimana
    vale

    RispondiElimina
  20. Mi piacciono queste girelle, quasi quasi allungo la mano e ne assaggio una, che ne dici?
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  21. Sono una vera delizia queste girelle coi pomodori secchi! una spendida ricetta! a presto!

    RispondiElimina
  22. A dirti la verità mon sembrano neanche bruciacchiate :-)
    Questa e' una bella idea anche come aperitivo! Anche a me una volta e' successo una cosa del genere con del pane ma ho dovuto buttarlo ! Baci

    RispondiElimina
  23. Buongiorno Gio, sinceramente sto e non mi lamento, ma non stra faccio, rimango inerme perché non so non mi va di dire o di fare.. faccio e mi muovo in silenzio senza fare baccano, mi sento un follento di quelli irlandesi che non si deve far scovare se no é obbligato a donare la sua pentola colma d'oro.. un bacio caro amico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. un abbraccio cara pasticciona :*

      Elimina
  24. Gio....esilarante questo racconto...e comunque di solito capita proprio così quando stai facendo qualcosa di delicato.... zacchete arriva qualcuno (sempre gradito) ..... :-D
    alla fine ti sono venute benissimo !!!!

    forse era il profumino che attira le api che come sai portano sempre bene!
    a presto
    Pippi

    RispondiElimina
  25. ahahah anche a me capita di essere in fase cuciniera e di essere "disturbata"!:D queste girelle mi piacciono davvero tanto! devo assolutamente rifarle! poi con i pomodorini sott'olio... che goduria!!!

    RispondiElimina
  26. Driiinnnn.... posso entrare? Mi sembrano buonissime quindi ben vengano i "disturbatori" amici.... Ciao

    RispondiElimina
  27. buone, e invidio il tuo lievito madre... io l'avevo e l'ho...ucciso. ma d'estate come si fa le vacanze il caldo la pigrizia. anche io sto citofonando...

    RispondiElimina
  28. avrà SICURAMENTE sentito l'odore :d
    :*
    bravo
    Cla

    RispondiElimina
  29. che delizia queste girelle, ottime salate!!!!

    RispondiElimina
  30. Mi sembra di sentirne il profumo, deliziose queste girelle con i pomododri secchi. Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  31. Eh si, ha proprio sentito il profumo delle girelle! ^-^
    Lo sento anch'io...
    Davvero deliziose!
    Un bacione

    RispondiElimina
  32. ehmehm... sono un po' in ritardo! ... intanto buon primo maggio! :)
    nonostante le varie interruzioni sono venute benissimo.. chissà che buone!!

    RispondiElimina
  33. grazie a tutti quelli che hanno citofonato!!! eh eh

    RispondiElimina
  34. Ciao Mio carissimo amico, mi sa che ti copierò per quanto riguarda questa deliziosa ricettuola e queste girelle sono fantastiche per uno stuzzichino rustico tra amici

    RispondiElimina

Se ti fa piacere lascia qui un commento, grazie!

Ultimi post