giovedì 26 aprile 2012

E' primavera!


Lo ammetto questa settimana sono stato un po' pigro, complice la dolce aria di primavera che finalmente è arrivata! ecco perché vi posto questa la ricetta solo oggi, sebbene l'abbia cucinata sabato a cena.
Mi sono solo un po' rilassato dopo il "tranquillo week end" :D

Tra l'altro ho le prove dello spettacolo che incalzano visto che manca poco più di un mese per il debutto, quindi devo anche mettermi a studiare la parte e imparare a memoria il copione, sennò il regista mi rompe la testa! ...vi ho già parlato della mia attività teatrale giusto? e sì faccio anche l'attore :)

Comunque veniamo alla ricetta di oggi. Una pasta semplice ma che dà grandi soddisfazioni a tavola. Molti di voi l'avranno sicuramente provata, può essere fatta in molti modi, c'è chi frulla una parte degli asparagi, chi li riduce tutti in crema, eccovi anche la mia versione.

Con questa ricetta partecipo al contest "I colori della primavera" di Lucy ...ti cucino così... :


Pasta con asparagi e feta
per 4 persone

280 gr di rigatoncini integrali
2 cipolle bianche
150 gr di feta
Un mazzetto di asparagi, circa 400 gr
Olio evo
Sale marino
Sale nero delle Hawai



Pulite le cipolle tagliandole a dadini. Lavate e pulite gli asparagi, tagliate in pezzetti la parte più tenera, lasciando intere le punte.
Versate un buon filo d’olio evo in una padella e fatevi imbiondire le cipolle, aggiungete quindi gli asparagi e fateli cuocere per una decina di minuti coperti, salate molto poco.
In un piatto a parte riducete la feta in grosse briciole con una forchetta.
Nel frattempo mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata, fatevi cuocere i rigatoni e scolateli al dente.
Saltate velocemente i rigatoni nella padella col sugo di asparagi unendovi metà della feta.
Impiattate decorando ogni piatto con la restante feta in briciole ed un pizzico di sale nero delle Hawai.

41 commenti:

  1. buonissimi, una delizia, e poi veramente primaverili!!!

    RispondiElimina
  2. Buona, buona, buona!!! adoro il dolce degli asparagi che contrasta con in salato della feta... ottima accoppiata.
    Mi raccomando studia bene il copione!!!
    Un abbraccio, Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è il contrasto che mi piace, grazie! :)

      Elimina
  3. ma che buona questa versione..se passi dalla Versilia in veste di attore tienimi informata..:)

    RispondiElimina
  4. Vero che un pezzettino ce lo farai vedere??? Magari anche solo qualche foto...vero,vero, vero?? :) Fresca veloce e buonissima la proposta di oggi...mi piace veramente molto! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. chiederò al fotografo di scena :D
      grazie

      Elimina
  5. ma sai Gio che ho fatto un casino....da quando ho preso il dominio ho dovuto rimettere l'elenco di blog che seguivo e si vede che il tuo l ho impostato male cosi'non ti avevo nel blogroll.continuavo a chiedermi se effettivamente non scrivi piu'post!...imperdonabile!!!adesso rimedio.che buona questa pasta e soprattutto mi piace lábbinamento con la feta.da provare subito e grazie di aver partecipato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lucy no problem! son contento che ti piaccia! :)

      Elimina
  6. Chissà se sei più bravo come attore o come cuoco... :-) Be', io ti conosco come foodblogger e quindi, per il momento, ti promuovo come ottimo chef! :-D

    RispondiElimina
  7. Semplicemente delizioso! non sapevo fossi un attore :O

    RispondiElimina
  8. in bocca al lupo per lo spettacolo, facci sapere dove sarete! ricetta-primavera, fresca e godibilissima, anche ora fuori orario!

    RispondiElimina
  9. In bocca al lupo per il tuo spettacolo e grazie per questo piattino davvero gustoso!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  10. Gio ma tu non ti fermi mai??? ;-) Ma dove sarai in scena? A Salerno? Chissà che non ti venga a vedere :-)
    Un abbraccio, buon fine settimana e grazie per avermi suggerito il primo piatto (buonissimoooo) da cucinare la prossima domenica ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. faremo due spettacoli a Salerno, ti faccio sapere!

      Elimina
  11. noooo ti ci vedo tantissimo come attore??'e che farai??che interpreti!porta alle porve una tirta delle tue..e il successo è garantito!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. faremo la Tempesta nella traduzione di De Filippo, io sarò Prospero... devo studiare tanto mi sa :D

      Elimina
  12. Maddai, questa del teatro me l'ero persa! In bocca al lupo per lo spettacolo, sarà di sicuro un successo come questa pasta, gustosa, fresca e con quel tocco rustico della pasta integrale che la rende ancora più appetitosa. Un bacione, buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche questa dici tu? non bastava il blog? eh eh

      Elimina
  13. Attore?!!!! che bello.. in bocca al lupo allora!
    ottima questa pasta!

    RispondiElimina
  14. asparagi e feta, sicuramente da provare!
    auguri per la prima! no, no, un bocca alla balena!!
    baci

    RispondiElimina
  15. Wow!!! in effetti agli asparagi non si può resisere, rendono tutto più buono!

    RispondiElimina
  16. un piattino di questi fa subito primavera :) e che belli quei granelli neri di sale, io ce l'ho in versione marrone, un po' affumicato.
    E dunque sei anche un attore? Bello! Io invece mi diletto nel canto classico -soprano-
    Al contest del rosa non ti abbiamo visto, ma spero che al prossimo potrai esserci, noi ci contiamo :) baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cinzia ma davvero??? io ho studiato canto da tenore leggero
      adoro la lirica!!! dobbiamo fare un contest incrociando lirica e cibo!

      Elimina
  17. se insisti ne mangio 2 porzioniiiiii

    RispondiElimina
  18. Ciao Gio,per favore leggi il mio ultimo post,c'è una sorpresa per te!abbracci a te e a salerno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ci sono appena stato, grazie di cuore!!!! :*

      Elimina
  19. ma come! Questa della tua attività teatrale me la sono persa!!!
    E cosa aspetti a studiare, visto che manca così poco? Sai che anch'io faccio parte di una compagnia? Siamo dilettanti ed io... faccio il tecnico del suono.... ah, ah, sai le risate?
    Beh, veniamo al tuo primo piatto, primaverile, sano e buonissimo. Una pasta da assaporare in giardino... se solo il tempo pazzerello lo permettesse! Un abbraccio (e studia, eh?)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dici la verità si lavora ma ci si diverte pure da matti vero? :D

      Elimina
  20. mi piace molto idea di mettere insieme asparagi e feta per un primo piatto

    RispondiElimina
  21. Settimana scorsa sono stata pigra anche io... e puo' essere che lo sia anche la prssima... Sara' la primavera....

    RispondiElimina
  22. Sarebbe piaciuto molto anche a me fare l'attore se solo avessi un po' più di tempo....
    Consci il ristorante al capitan della cittadella?

    RispondiElimina
  23. Ma dai fai anche l attore a teatro?! Che bello e chissà quante emozioni! Hai fatto bene a rilassarti un po' ;-) questa pasta mi piace un sacco gustosa ma sana ! Bacioni e ... In bocca al lupo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì ma solo a tempo perso :) grazie

      Elimina
  24. dell'attore non sapevo...
    ottima la pasta...
    Buon tutto e bacini!!

    RispondiElimina
  25. La primavera è venuta e andata via. Ora sta piovendo...
    La tua pasta è deliziosa, adoro gli asparagi!
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ieri è stata una giornata davvero calda e oggi lo stesso, sai qui al sud... :)
      un abbraccio!

      Elimina
  26. Alla faccia...un attore tra i fornelli...il menu' promette bene!!!!Bravo...e complimenti ,ma la cosa che piu' i piace e' il sale....e' una bella chicca!!!!!!!Bravo...hai sempre un tocco in piu'!Buon primo maggio e buona vita!

    RispondiElimina
  27. Complimenti all'attore e al cuoco, è favolosa questa pasta. Buonaserata Daniela.

    RispondiElimina

Se ti fa piacere lascia qui un commento, grazie!

Ultimi post