giovedì 8 marzo 2012

Un anticipo d'estate...


Le Cantine Terre da vino insieme all'editore Malvarosa in occasione della prossima uscita del libro "Fornelli in rete" di Francesca Martinengo hanno organizzato un contest davvero interessante per gli amanti del vino...e ovviamente noi lo siamo!!!
La sfida è cucinare un piatto salato che si abbini bene ad un ottimo Moscato Passito DOC il cui nome evocativo La Bella Estate già preannuncia il suo profumo ed il suo sapore :P
.....vi ricordate di Cesare Pavese?

Per questa sfida ho deciso di produrmi in una insolita torta salata nella quale ho usato il silken tofu, il tofu morbido giapponese, e di abbinarlo a degli spinacini freschi trovati sul banco del mio fruttivendolo, sembravano appena raccolti tanto erano belli!
L'ho profumata con la buccia di limone e avvolta in una ruvida pasta matta con farina integrale.

Mi è piaciuto abbinarci La Bella Estate perché le sue note aromatiche si intonano perfettamente alla nota agrumata del limone che profuma la mia torta.
Lo trovo un ottimo connubio, ma credo sia da assaporare su molti altri piatti salati al di là dell'uso che se ne potrebbe fare sui dolci.
Noi (ero con qualche amico) l'abbiamo trovato talmente buono che prima delle foto ce ne siamo già scolati una bottiglia :D

Con questa ricetta partecipo anche al contest di marzo di Essenza in cucina e My taste for food:

Torta di tofu e spinaci

350 gr silken tofu*
1 Kg di spinaci freschi
2 uova
1 limone bio, la buccia grattugiata
Sale


Per la pasta matta:
250 gr di farina integrale
50 gr di olio evo
Acqua fredda q.b.
Sale, un pizzico

* il silken tofu lo trovate facilmente nei negozi di specialità asiatiche


In anticipo pulite, lavate gli spinaci e lessateli semplicemente con un po’ si sale.
Scolateli e lasciateli gocciolare per un paio d’ore in maniera che si asciughino bene.

Preparate la pasta matta mescolando la farina integrale con l’olio e un pizzico di sale. Aggiungete acqua fredda a mano a mano che lo richiede fino ad ottenere un impasto morbido. Lasciate riposare in frigo per una mezz’ora.

Battete le uova con un pizzico di sale, unitevi il tofu che schiaccerete bene con i rebbi di una forchetta.  Aggiungete gli spinaci e mescolate molto bene. Preferisco non frullarli, ma se vi piace di più potete farlo. Profumate con la buccia grattugiata di un limone e amalgamate di nuovo.

Nel frattempo cacciate la pasta matta dal frigo, stendetela su di una spianatoia e datele forma.
Adagiatela in una forma leggermente unta con dell'olio d'oliva del diametro di circa 24 cm. Versate il composto di tofu e spinaci, decorate con delle striscioline di pasta e infornate per circa 50 minuti in forno già caldo a 180°.

38 commenti:

  1. La buccia di limone negli spinaci?! Ohibò...ah, ah, ah, Sono contenta che ti sia piaciuto l'abbinamento e soprattutto trovo meravigliosa la pasta che avvolge questo ripieno!!! io con gli spinaci così aromatizzati ci faccio delle lasagne...spero di postare presto la ricetta!!!
    Bravo,bravo!!!
    E.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. aspetto le lasagnette... grazie

      Elimina
  2. non sono un'estimatrice del tofu ma dentro a questa bella torta salata con gli spinaci e tutto il resto, sicuramente diventa buono pure lui :-)))

    RispondiElimina
  3. Le tue torte salate sono sempre bellissime, alte golose, ma senza strafare, conservando profumi e sapori...bel modo di usare il tofu morbido! :)

    RispondiElimina
  4. si dierei che l'abbinamento ci sta tutto.invidio sempre l'altezza delle tue torte salate!

    RispondiElimina
  5. Che voglia di estate Gio. . . Il tofo lo uso poco, grazie per questa splendida ricetta!!!!

    RispondiElimina
  6. devo dire che mi meravigli sempre, Gio.. questi abbinamenti insoliti ed inaspettati, tofu e limone, in croccante guscio di pasta, bravissimo!
    La prossima volta, se ti avanza un buon bicchiere di questo La bella estate, pure se è passito, prova a sostiutirlo all'acqua della pasta matta, gli da un saporino niente male sai?
    Grazie!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma sai che ci avevo pensato? spesso uso il vino bianco secco per dare profumo alla pasta matta, grazie!

      Elimina
  7. adoro le torte salate! e la tua di spinaci troppo buona abbinati al tofu e limone!
    mi sono unita volentieri ai tuoi lettori e se ti va passa a trovarmi!
    abbracci

    RispondiElimina
  8. ma lo sai che l'altro giorno ho fatto una ricetta similissima! con tanto di pasta matta integrale e tofu!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma sai che ti pensavo proprio ieri... grazie!

      Elimina
  9. Quasi quasi mi convinci a riassaggiare il tofu con questa torta salata :) Me gusta quella pasta matta integrale. Un bacio, buon we

    RispondiElimina
  10. Mi sembra che il tuo intento sia riuscito alla perfezione..deve essere un abbinamento gustosissimo! io adoro abbinare piatti ai vini.. spesso prendo ispirazione dai suggerimenti del sito di Santa Cristina, un'azienda vinicola delle mie parti, Toscana! Complimenti per il blog! Un caro saluto! Elvira

    RispondiElimina
  11. Una splendida torta salata! Amo il tofu, le verdure e le torte salate...questa in verde poi è perfetta per il nostro contest.
    In bocca al lupo per la sfida del Passito! io ci ho pensato per un mese e la settimana prossima dovrei pubblicare, pure io con l'aggiunta di un agrume;)
    Buon we, Valentina

    RispondiElimina
  12. Come far mangiare il tofu agli scettici! con una torta così bella, alta e colorata, un bicchiere di bella estate in una mano e una fetta nell'altra sente l'odore della primavera ;)

    RispondiElimina
  13. Non avevo dubbi sulla tua bellissima interpretazione!! Senti Giò..volevo chiederti..ma per caso, tu vai alle Strade della Mozzeralla? CI sarà i primi di Maggio a Paestum!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se vieni fammi sapere mi farà molto piacere rivederti!

      Elimina
  14. Che bel blog :) buonissima questa torta salata
    vale

    RispondiElimina
  15. LA tua pasta matta l'ho già provata e mi piace "da matti". Il silken tofu mi incuriosisce molto, non l'ho mai provato. Buon week end Giò

    RispondiElimina
  16. E' inutile complimentarmi per questa iniziativa perche'sai benissimo quanto ami il buon cibo e il vino....questa crostata e' spettacolare per tutto,per la forma,per i colori....e sicuramente per il gusto...le tue ricette non sono mai scontante....agggiugi sempre qualcosa di nuovo!!!!!!!!Per esempio il silken tofu....io non l'ho mai visto e non ne conoscevo neanche l'esistenza....ormai lo sai la mia cucina e' molto tradizionale!!!!!!CIao

    RispondiElimina
  17. Amelia, Ginia...si...ricordo con piacere di questo racconto di Pavese, credo di averlo letto molto tempo fa ;-)
    A volte credo di essere davvero ripetitiva con te: sempre a dirti buono, bravo, belle foto...mhhh squisito...ma la colpa è tuaaa!!
    Mi lasci sempre senza parole con le tue invenzioni! Eh sì, perché questa con il silken tofu credo sia proprio una ottima invenzione. Però c'è una domanda: questo tipo di tofu riesce a sciogliersi un po' in forno, tipo formaggio?
    Bacio bacio e buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non si scioglie, ma sembra quasi una ricotta, buono e leggero confermo!

      Elimina
  18. Un'ottima torta salata con il tuo tocco personale che la rende ancor piu' preziosa, perfetto il vino abbinato.
    Buona domenica Daniela.

    RispondiElimina
  19. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  20. A proposito di bella stagione ... la tua torta salata fa venir voglia di preparare il cesto da pic nik

    RispondiElimina
    Risposte
    1. magari! qui abbiamo avuto un week end freddo e io ho tanto bisogno di sole! :D

      Elimina
  21. Sarà che io amo i bianchi e quindi li userei sempre a tutto pasto anche i moscati, mi piace questa torta salata, il limone, il silken tofu dovrei vedere se lo trovo :-) Davvero diversa dalle solite :-)
    Buona settimana Ely

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti assicuro che è un vino che "se ne scende volentieri" come ha detto un mio amico :)

      Elimina
  22. Fantastico Gio...ma sai che non ho mai assaggiato il tofu. Da grande consumatrice di formaggi devo colmare al più presto tale mancanza, intanto mi rifaccio gli occhi(ahimè solo quelli) con questa torta salata!
    Un abbraccio ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. devi procurartelo, in sé non ha un gran sapore ma unito ad altro rende molto :)

      Elimina
  23. MERAVIGLIOSA MI HAI FATTO VENIR FAMEEEE,PASSA DA ME CHE TI MOSTRO COSO HO FATTO IN QUESTI GIORNI

    RispondiElimina
  24. mizzica, hai avuto un'idea favolosa!
    :*
    Cla

    RispondiElimina
  25. che bonta'di insiemi...
    sempre proposte interessanti le tue...
    buona settimana!!

    RispondiElimina
  26. ma dai, anche tu oggi con la pasta matta! :)
    che meraviglia questa torta con tanto ripieno! ... il silken tofu proprio mi manca...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la pasta matta è la mia preferita in cucina, veloce e buona!

      Elimina

Se ti fa piacere lascia qui un commento, grazie!

Ultimi post