lunedì 2 maggio 2011

Pea custard


Buonasera a tutti!
In questo periodo sto leggendo, anzi meglio dire sfogliando un po' di libri vegetariani niente male.
Sarà che mi sono messo a dieta, ma mi è venuta la fissa di cucinare piatti di sole verdure e con pochi grassi in maniera da perdere peso il più velocemente possibile...speriamo!
certo anche le quantità devono essere minime... ma mi ritrovo a sera con una fame da lupi!! pazienza sopporto i morsi della fame e tiro avanti :D

Preso da questa vena "New Veg" ieri ho preparato una crema di piselli che può fungere sia da antipasto che da contorno, ovviamente in quantità adeguate all'uso; per me è stato il piatto principale, unico e solo sigh!
ma debbo dire che mi ha soddisfatto :) almeno quello! eh eh

Tra l'altro vi annuncio che ho comprato la mitica macchina del pane e quindi quel bel pezzetto di pane di segale che vedete nella foto è stato il mio primo esperimento con la MDP, venuto di forma non bellissima ma niente male come sapore!
Stasera sto sperimentando il pane con la farina di mais, incrocio le dita!

Per la ricetta che andrete a leggere ho usato lo yogurt greco al posto della panna, oramai (causa dieta) sempre presente nel mio frigo, ne ho comprato un barattolo da 1 kilo!!



Pea custard
per 2 persone

350 gr di piselli freschi (già sbucciati)
Menta fresca, un paio di rametti
3 uova
180 gr di yogurt greco
Noce moscata
Limone, un cucchiaio di succo
Sale marino


Sbucciate e lavate i piselli. Metteteli a bollire in una pentola con abbondante acqua salata.

Lavate una manciata di foglie di menta e tenetele da parte. Quando i piselli sono teneri aggiungete le foglie di menta, lasciate bollire per altri 30 secondi, scolate e raffreddate con acqua fredda per far conservare un bel colore alle verdure.

In un mixer mettete le tre uova con lo yogurt, grattugiate la noce moscata e fate andare per qualche secondo. Aggiungete appena un po’ di succo di limone, poco meno di un cucchiaio. Unite quindi i piselli e la menta e mixate per qualche altro minuto, finche il composto non diventa omogeneo e leggermente spumoso.

Versate in due pirofile imburrate e cuocete in forno a bagnomaria per circa 30 minuti.
Fate raffreddare e servite con del pane di segale.

39 commenti:

  1. :)) anche iooo!! adesso ho rispolverato i miei libri di cucina vegetariana non solo per la dieta ma perchè ne ho proprio voglia, ho voglia di mangiar verdure a non finire. Mi segno la tua ricette, è bellissima. ah! visto che sei a dieta, ti ricordo allora che ho una raccolta di insalate in corso!
    bacioni

    RispondiElimina
  2. Ciao, Gio! Come va coi morsi della fame, stasera? :-D Comunque questo peacomesichiama ha un aspetto così invitante che quasi quasi la dieta la faccio pure io... :-)

    RispondiElimina
  3. beh se durante la dieta ti tratti così, ragazzo mio, sei un vero RE! La cottura in bagnomaria proprio mi meraviglia, non ci avrei mai pensato per una zuppetta!!

    RispondiElimina
  4. Estremamente interessante!!!!!Ha un bellissimo aspetto e credo che sia anche buono!!!!!
    Buona cucina e buona vita!!!!!

    RispondiElimina
  5. buonissima questa cosa, le creme di piselli, più o meno dense, sono sempre una bontà.
    ti è venuta di un colore bellissimo!

    RispondiElimina
  6. Nonostante la dieta vedo che sai come coccolarti!!!questa crema ha un colore favoloso del resto si mangia prima con gli occhi giusto e qui si mangia che è una favola!!baci imma

    RispondiElimina
  7. Che feconda meraviglia questa tua nouvelle veg vague!! A quando la basmati ricetta???? Un saluto, ib

    RispondiElimina
  8. Ciao Gio, mi piace la tua dieta! QUesta vellutata con piselli e yogurt, e la menta che dà freschezza dev'essere speciale, bravissimo! Complimenti per il tuo nuovo acquisto, aspettiamo tante ricettine di pane!! A presto!

    RispondiElimina
  9. @eleonora in questo periodo il veg è più che indicato con tutte le belle verdure che ci sono!
    vengo a dare un sgurado alle insalate :)

    @lucia eh eh ha un aspetto invitante vero?

    @cinzia grazie! in realtà si tratta di una crema e a bagnomaria vien meno 'soda' :)

    @graal77 buoni ti assicuro! grazie!

    @lagaiaceliaca grazie! il trucco per il colore è far raffreddare subito i piselli e la menta con acqua fredda

    @dolciagogo grazie cara Imma! :-)

    @irene presto anche lo basmati, spero venga buono come il tuo :)

    @sarafavilla la dieta così è meno traumatica :D

    RispondiElimina
  10. Visto che sono a dieta anch'io, copio

    RispondiElimina
  11. anche se non sono a dieta queste ricette con le verdure che stai postando ultimamente fanno la mia felicità!

    RispondiElimina
  12. eh sì, ma non vale!!!! ma solo il mio dietologo mi vieta i piselli, che io adoro?? E questa cosa buona non me la posso mangiare :((((

    RispondiElimina
  13. Con piatti come questo la dieta non è più un sacrificio! E anche quel pane non deve essere affatto male!

    RispondiElimina
  14. A me la cucina vegetariana attira piace tantissimo, indipendentemente dalla dieta. E questa ricetta, con quel bel colore brillante, mi attira proprio anche perchè adoro i piselli. Una dieta così si fa anche volentieri ^__^ Un bacio, buona settimana

    RispondiElimina
  15. Guarda, se non avessi scritto prima che eri a dieta, giuro che avrei pensato a un piatto semplice e sfizioso: non lo trovo affatto punitivo, anzi!

    RispondiElimina
  16. ahimè anch'io dovrei restringere il limite calorico giornaliero (alias...dieta stretta!) ma mi dai coraggio con questa cremina davvero goduriosa!
    Io poi la panna non la amo particolarmente (tranne che nei dolci, sia chiaro!) e la scelta dello yogurt greco mi pare piùccheperfetta!!!

    hai creato un capolavoro!!!

    RispondiElimina
  17. Belli, leggeri e gustosi. Mi piacciono proprio!

    RispondiElimina
  18. Fare una dieta non significa mangiare solo cose insipide e slavate,ma con un pò di fantasia si riesce a creare delle ricettine saporite come questa!!Anche il pane ha un aspetto delizioso,brava Gio!!

    RispondiElimina
  19. La tua dieta è davvero interessante! Questa vellutata ha un aspetto molto invitante, complimenti!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  20. uuuuuuhhhh, questa ricetta mi ispira un sacco. La metto da parte per provare a farla! Giorgia & Cyril

    RispondiElimina
  21. @lydia dieta tu? ma se sei un figurino! :)

    @lucy a volte mangio anche delle semplici tristi insalate :)

    @caris ma qui la dieta è fai-da-te! si i mbroglia come si vuole :D

    @elena il pane era ottimo grazie! ma poco poco...

    @federica grazie! vado pazzo per il veg in questo periodo!

    @onde99 no affatto punitivo :)

    @zebretta grazie!!! ottimo lo yogurt greco con la sua bella cremosità!

    @veru ma grazie! :)

    @arabafelice troppo buona! :)

    @damiana certo! anche se non sempre mangio così buono, a volte anche delle semplici verdure scaldate, ma s'adda fa

    @aldamariella grazie! com'è andata la festa del papà di Alda? spero bene :)

    @C&G da provare! grazie

    RispondiElimina
  22. Innanzitutto complimenti per il blog!!! è carinissimooooooo! La ricetta anche se "light" deve essere una bomba: te la copio!
    bacioni, Titti

    RispondiElimina
  23. Buona, buona, colorata e... perfetta !
    Perfetta per il mio concorso sulla primavera, vieni a dare un'occhiata, magari la giuria d'eccezione o i premi ti stuzzicano...

    Ciao
    Marilì

    RispondiElimina
  24. ricette buone e sane com queste..
    invogliano anche me..
    a fare una dieta...e ne avrei proprio
    tanto bisogno...segnate..Grazie!!
    bacissimi

    RispondiElimina
  25. ha un aspetto meraviglioso! Ci devo provare, la crosticina in superficie è irresistibile!

    RispondiElimina
  26. Un'altra splendida e originale ricetta, bravo Gio!!

    RispondiElimina
  27. io piatto è bellissimo e gustoso... mi domando solo come fai a non avere fame, dopo!
    Almeno un po' di frutta!
    Questa bella ciotolina mette appetito...
    ciao e a presto

    RispondiElimina
  28. non sembra affatto male, da provare!

    RispondiElimina
  29. Gio ma questa ricetta è da gran gourmet, altro che dieta!
    I piselli mi piacciono tanto, in questo periodo, poi si trovano freschi e sono una vera golosità.
    Lo yogurt greco è uno dei miei ingredienti preferiti.
    In estate è sempre presente sulla mia tavola.
    Vengo a cena da te, e porto il tè, che è pure depurativo?

    Baci Giovanna

    RispondiElimina
  30. Ho scoperto il tuo blog per caso... complimenti per la qualità delle tue foto, delle tue ricette e di tutto il tuo blog... Mi sono aggiunta ai tuoi sostenitori... se ti va passa a trovarmi... a presto

    RispondiElimina
  31. Auguri per la dieta! La vellutata e` buonissima, e anche il pane che bello alveolato!

    RispondiElimina
  32. Buoni questi sformatini, io li faccio spesso, anzi ora che ho da smaltire un sacco di albumi li faccio di soli albumi! Pero' se sei a dieta insomma alla fine non e' che saziano granche'! :-D

    RispondiElimina
  33. Anche io sono a dieta..ma che sofferenza! Anche solo passare dai blog con quelle torte sontuose.
    Comunque questo sformatino lo tengo presente per una mia prossima cena
    A presto
    Barbara

    RispondiElimina
  34. Nonostante la dieta vedo che ami coccolarti, questo sformatino è favoloso!!
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  35. Gio bellissimo questo sformato verde..dai con questo colore negli occhi la dieta é piú leggere, un abbraccio, Simonetta

    RispondiElimina
  36. Merci a tutti per essere passati!
    è vero nonostante la dieta cerco di trattarmi bene, ma vi assicuro che le quantità sono davvero minime :( ma mi sacrifico volentieri in vista dell'estate e per far andare via la pancia...

    @marilì grazie per il suggerimento, ci faccio un pensiero! :)

    @giovanna ti aspetto col tè! sai che sei sempre la benvenuta!

    @lamagicazucca grazie e benvenuta! ho già fatto un salto da te :)

    RispondiElimina
  37. ahahahah! Quanto ti capisco!! Io oggi ho trovato al super lo yogurt greco magro 0,01%!!! Ovviamente ne ho fatto scorta!! Comunque questa ricetta mi sembra proprio una bella coccola per chi è a dieta....la copio per lunedì!
    Ciao e piacere di conoscerti, se ti va passa da me, ho un po' di ricette dietetiche che, magari ti possono essere d'aiuto...io seguirò le tue ;-)
    A presto

    RispondiElimina
  38. Gio ho visto la tua quiche ma poi sotto c'era questa meraviglia e la mia anima intrinsecamente e inconsciamente vegetariana non ha saputo resistere...fantastica questa custard pie di piselli!

    RispondiElimina

Se ti fa piacere lascia qui un commento, grazie!

Ultimi post